Vai alla mappa POSTAZIONI APERTE IL 7 DICEMBRE POSTAZIONI APERTE IL 6 DICEMBRE POSTAZIONI APERTE IL 5 DICEMBRE POSTAZIONI APERTE IL 4 DICEMBRE POSTAZIONI APERTE IL 3 DICEMBRE

Ecco le istruzioni per lo screening nella città dell’Aquila.

A COSA SERVE

Lo screening ha l’obiettivo di testare quanti più cittadini possibili per individuare casi positivi e isolarli, ottenere un raffreddamento della curva del contagio e consentire agli aquilani di vivere con maggiore serenità le festività natalizie, sempre nel rispetto delle regole principali di contenimento.
È bene, quindi, che tutti si sottopongano a tampone per avere un quadro preciso della situazione nel nostro territorio. Ricordiamo che il tampone è completamente GRATUITO.

CHI NON DEVE FARE IL TAMPONE?

Prima di procedere con le istruzioni, vogliamo ricordarvi che ci sono alcune categorie che NON devono sottoporsi a screening. Si tratta di:

  • chiunque abbia sintomi che indichino un’infezione da Covid-19;
  • chiunque sia attualmente in malattia per qualsiasi altro motivo;
  • chiunque sia stato testato recentemente ed è in attesa di risposta;
  • chiunque sia attualmente in quarantena o in isolamento;
  • chiunque abbia già programmato una data per un tampone;
  • i bambini sotto i 6 anni;
  • coloro che sono in carico presso case di riposo, case di cura e strutture residenziali;
  • gli operatori sanitari che sono sottoposti a screening dalla ASL.

QUANDO SI TERRÀ LO SCREENING?

Lo screening alla cittadinanza si terrà nelle giornate di 3, 4, 5 e 6 dicembre, dalle ore 8 alle ore 18.
Se ci sarà una particolare richiesta o ulteriori esigenze, lo screening sarà esteso alla giornata di lunedì 7 dicembre.

A CHE TIPO DI TAMPONE SARÒ SOTTOPOSTO?

A un test rapido dell’antigene, di tipo nasofaringeo. È veloce e, generalmente, poco fastidioso.

QUANTE SONO LE POSTAZIONI DEDICATE ALLO SCREENING E DOVE SI TROVANO?

Abbiamo allestito diverse postazioni con una o più linee di tamponamento, tra cui drive through e cliniche mobili dislocate su tutto il territorio comunale. Nella cartina sono segnalate le postazioni con relativo indirizzo. Non tutte le postazioni saranno attive tutti i giorni. Questo dipende dalla disponibilità dei luoghi individuati e anche dal numero di persone che la postazione dovrà servire.

QUAL È LA POSTAZIONE MIGLIORE PER ME?

Consigliamo di recarsi nella postazione più vicina alla propria abitazione. DI GIORNO IN GIORNO SARANNO RESE NOTE LE POSTAZIONI APERTE.
Sarà obbligatorio indossare la mascherina FFP2 per recarsi a fare il tampone. Se non ne sei munito, provvederà il Comune dell’Aquila nella postazione in cui ti recherai.

QUANDO SARANNO ATTIVE LE POSTAZIONI?

Daremo notizia quotidianamente su questo sito e sul sito istituzionale del Comune dell’Aquila delle postazioni attive nel giorno successivo. Non sono, infatti, tutte attive contemporaneamente e, per esigenze organizzative, potrebbero rendersi necessarie delle modifiche.

QUANDO SARANNO FRUIBILI LE POSTAZIONI ALL’INTERNO DELLE SCUOLE COMUNALI?

Le postazioni all’interno delle scuole saranno attive ESCLUSIVAMENTE nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 dicembre, secondo il calendario che renderemo noto giorno per giorno.
Le attività scolastiche negli istituti comunali interessati – Musp n. 12 di via Scarfoglio, scuola primaria San Francesco di via Moscardelli, scuola primaria di Pile in via Salaria antica est, Musp della scuola elementare di Coppito, scuola materna di Preturo, Musp di Sassa in via L’Aquila, Musp di Pianola, scuola media Dante Alighieri di Paganica in via Onna, Musp di Paganica in via degli Alpini, Musp di Gignano sono comunque sospese, come da ordinanza sindacale, a partire dalle ore 14 di venerdì 4 dicembre. L’attività scolastica riprenderà regolarmente il 9 dicembre prossimo. Nel Musp Mariele Ventre di via Ficara e nella scuola media Patini di Pettino le attività didattiche non subiranno variazioni poiché le postazioni per i test sono all’interno delle palestre.
Tutte le scuole saranno sanificate prima durante e dopo l’effettuazione del test.

DOVE POSSO TROVARE IL MODULO DA COMPILARE CON I MIEI DATI?

È possibile compilare il modulo online qui.
Alla fine della procedura ti sarà comunicata la postazione di riferimento. Il modulo va stampato e firmato e consegnato il giorno del tampone, insieme alla tessera sanitaria e al documento di identità.

In alternativa:

  • OPZIONE 1
    Troverai il modulo già stampato negli infopoint del Comune dell’Aquila: al terminal di Collemaggio o alla Fontana Luminosa, nelle Farmacie comunali o nelle tabaccherie che si renderanno disponibili alla distribuzione. Ti basterà compilarlo e firmarlo e portarlo con te.
  • OPZIONE 2
    Potrai scaricare e stampare il modulo qui. Ti basterà compilarlo e firmarlo e portarlo con te.

I cittadini che compileranno il modulo cartaceo potranno chiamare il numero verde 800666622 per conoscere la postazione più vicina alla propria abitazione. Il numero verde è attivo dalla mattina del 3 dicembre SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per dare informazioni sulla postazione più vicina, quelle aperte nella giornata e i luoghi in cui sono disponibili i moduli già stampati.

N.B. Le postazioni sono comunque aperte a tutti e non ci sono obbligatorietà di nessun tipo: ciascuno può recarsi dove ritiene più opportuno.
Abbiamo disposto questo sistema informativo e consigliamo una postazione di riferimento, generalmente quella più vicina alla propria abitazione, per governare il flusso delle persone e caricare in maniera equa le singole postazioni, così da non rischiare che alcune siano più ingolfate di altre.

CHE COSA TROVERÒ ALL’INTERNO DELLE POSTAZIONI?

All’interno delle postazioni troverai un’area dedicata all’ACCETTAZIONE e un’area dedicata al PUNTO PRELIEVO. Ci saranno volontari della Protezione civile, amministrativi e sanitari che ti somministreranno il tampone.
Al termine del tampone dovrai immediatamente tornare a casa.
In caso di positività ne riceverai comunicazione tramite telefono, e-mail o sms dal dipartimento di Prevenzione della ASL entro tre ore dall’esame. Dovrai rimanere in casa e aspettare il periodo di isolamento, monitorato dalla ASL e, secondo le prescrizioni, il decimo giorno sarai sottoposto a nuovo tampone molecolare di conferma. Nel caso non sia possibile vivere l’isolamento nella tua abitazione per condizioni oggettive, la Protezione civile regionale metterà a tua disposizione un alloggio tra quelli assegnati dal Comune dell’Aquila alla Asl o all’interno delle strutture ricettive che si sono rese disponibili.
Trascorse le tre ore di attesa, non avendo ricevuto nessun tipo di comunicazione, potrai eventualmente lasciare la tua abitazione per le questioni legate a necessità, come stabilito dalla normativa nazionale.

SE SONO DOMICILIATO E NON RESIDENTE?

Non fa niente. Se non sei residente nella città dell’Aquila, dovrai seguire le stesse modalità già indicate per i residenti e recarti nella postazione prossima al tuo domicilio.

SE SONO UN PENDOLARE CHE LAVORA ALL’AQUILA?

In questo caso, sempre munito di modulo, tessera sanitaria e documento d’identità, è preferibile recarsi nei drive through che, ricordiamo, sono 5.

CI SONO MODALITÀ SPECIFICHE PER DISABILI, GESTANTI E OVER 80?

Certo. Nel modulo on line dovrà essere indicata la specificità. Ciascuno dovrà segnalare anche l’eventuale accompagnatore. Al termine della compilazione sarà resa nota la postazione di riferimento. La giornata del 3 dicembre sarà dedicata in particolar modo a queste specificità. Le persone diversamente abili, le gestanti e gli over 80 potranno recarsi nei drive through attivi quel giorno in via Rodolfo Volpe (ex multisala), via Ugo La Malfa e via della Polveriera. Ovviamente si può optare anche per altre giornate.


IMPORTANTE: il giorno del tampone bisogna recarsi nelle postazioni muniti della mascherina FFP2, del modulo compilato e firmato, del documento d’identità e del tesserino sanitario.

L’Unità di crisi del Comune dell’Aquila ringrazia per la collaborazione

  • Regione Abruzzo
  • Protezione civile regionale
  • Agenzia Sanitaria regionale
  • ASL n. 1 Avezzano Sulmona L’Aquila
  • Provincia dell’Aquila
  • Prefettura della Provincia dell’Aquila
  • Questura dell’Aquila
  • Università dell’Aquila
  • Ordine dei Medici della provincia dell’Aquila
  • Ordine delle Professioni infermieristiche della provincia dell’Aquila
  • Comando provinciale Carabinieri dell’Aquila
  • Dante Labs
  • Croce Rossa Italiana – comitato dell’Aquila
  • I dipendenti del Comune dell’Aquila che si sono messi a disposizione per l’allestimento e l’organizzazione di tutti i servizi
  • USRA
  • SED spa
  • Società partecipate o convenzionate con il Comune dell’Aquila
  • Associazioni di volontariato
  • Tutti i volontari che hanno aderito al nostro appello
  • Tutti i cittadini che sceglieranno di sottoporsi al tampone: un atto di responsabilità verso le persone che amiamo e la nostra terra.